Bed and Breakfast Cagliari | Ca’ del Sol

Seada golosità di Sardegna.

Seada finita da cuocere

Seada dolce di Sardegna.

…e come dessert? Seada!

Il nuovo post del blog di Ca del Sol vogliamo dedicarlo
ad un dolce tipico sardo: la “Seada“.
Il momento è quello giusto, si avvicina infatti la Pasqua
e questo è il dolce tradizionale delle due feste più
importanti la Pasqua, appunto, e il Natale.

Ecco, quindi, la ricetta con alcune immagini giusto per te:
un ripieno di formaggio pecorino acido, semola,
aromatizzato con la scorza di limone grattugiato.

Una pasta fatta di farina, semola, sale e strutto che si tira in sfoglie.
sottili sulle quali vien posato il ripieno di formaggio fatto a dischetti
e ricoperto con un’altra sfoglia.
Poi con una rotella si tagliano delle forme circolari
che vengono decorate con uno stampino chiamato “Sa Pintadéra“.

Ecco proprio così:

Seada impasto
Seada impasto nella pasta-sfoglia.

…decorazioni con Sa Pintadèra:

Seada decorazione
Decorazione della Seada con Sa Pintadera.

E così il ripieno e la pasta formano la prelibata pietanza che viene
fritta in olio bollente:

Seada cottura
Cottura della Seada in Olio bollente.

Ci siamo! E’ giunto il momento di versare sopra al dorato dolce del miele
amaro
ovvero il mitico miele di corbezzolo sardo:

Seada cotta
La Seada cotta è pronta con il Miele.

Consigliato l’accompagnamento con del vino moscato o vino Malvasia di Bosa e
sarà un perfetto dessert!

Curiosità:
Queste che vedi nelle foto sono le seadas preparate da Signora Itria di
Nuoro: la nostra cuoca preferita nonchè madre di Daniela che ringraziamo di cuore! 😉

Per qualsiasi curiosità su questo dolce tipico di Sardegna
non esitare a scriverci, saremmo lieti di risponderti quanto prima!
Se pensi di venirci a trovare, poi, non perderti le offerte del momento direttamente dal
sito di Ca’ del Sol 😉

© ® Daniela e Michele 2011/2018 cadelsol.net